SINDACATO ITALIANO AUTONOMO MILITARE ORGANIZZATO
RICONOSCIMENTO ECONOMICO PER I MITRAGLIERI DI BORDO E PER IL PERSONALE SANITARIO MEDEVAC

RICONOSCIMENTO ECONOMICO PER I MITRAGLIERI DI BORDO E PER IL PERSONALE SANITARIO MEDEVAC

Roma, 6 June 2022 – In occasione di una recente visita del Comandante dell’Aviazione dell’Esercito (AVES), Gen. D. Andrea Di Stasio, al 7° reggimento AVES “VEGA” di Rimini, il personale militare è stato rassicurato in merito alla proposta di attribuire agli Equipaggi Ausiliari di Volo (E.A.V.) – per intenderci, i mitraglieri di bordo e il personale sanitario che partecipa alle missioni di volo con compiti sanitari di evacuazione medica (MEDEVAC) – le indennità economiche che i loro colleghi dell’Aeronautica Militare già percepiscono, in quanto Operatori di Bordo.

Dall’inizio della nostra attività sindacale abbiamo dato voce alle legittime aspettative dei nostri tantissimi iscritti che hanno lamentato questa discriminazione e la scarsa capacità di chi, seduto quale rappresentante dei militari al tavolo della concertazione economica, non ha saputo trovare una adeguata soluzione a questa annosa criticità.

Sembra invece che in questo momento particolare, con la ritrovata unità di Comando di tutti i baschi azzurri dell’Esercito e a seguito dell’approvazione della legge sui sindacati militari, si possa arrivare all’auspicato riconoscimento economico per quei professionisti del volo, senza i quali molte missioni operative – in teatro estero, come in Patria – non potrebbero essere portate a termine in sicurezza.

“Il SIAMO Esercito ed il SILME sono orgogliosi del fatto che, forse fuori tempo massimo, le proposte avanzate già un anno fa al Capo di Stato Maggiore dell’Esercito per i mitraglieri ed il personale medevac, siano state fatte proprie all’interno dei palazzi romani: questa materia, che ricade nei temi della concertazione economica per il rinnovo del contratto, sarà sicuramente trattata da queste O.S. sul tavolo del rinnovo contrattuale per il triennio 2022-2024, dove siederanno quali rappresentanti dei lavoratori militari dell’Esercito Italiano insieme agli altri sindacati militari rappresentativi, pronti a rappresentarvi al meglio, forti del grande consenso che continuate a dimostrare ogni giorno”.

IL DIRETTIVO NAZIONALEIL DIRETTIVO NAZIONALE
S.I.A.M.O. EsercitoSILME