SINDACATO ITALIANO AUTONOMO MILITARE ORGANIZZATO
IL SIAMO ESERCITO IN REGIONE PIEMONTE

IL SIAMO ESERCITO IN REGIONE PIEMONTE

Presentate richieste per il benessere dei militari

Roma, 19 febbraio 2024. Il Sindacato Italiano Autonomo Militare Organizzato Esercito – S.I.A.M.O. Esercito è stato ricevuto in Regione Piemonte il 12 febbraio.

La delegazione era composta dal Segretario Nazionale Area Nord-Ovest Ivano COMAROLI, il Vicesegretario Regionale Alessia CALISI, il Vicepresidente Piemonte e Valle d’Aosta Vittorio CAMILLI ed il dirigente locale Corrado BACCARO.
Ad accoglierli al quarantesimo piano del Palazzo della Regione era presente il Capo di Gabinetto Dott. Gian Luca VIGNALE ed in Dott. Gianfranco PERUZZI.

I temi trattati dal SIAMO Esercito assieme alle autorità locali hanno principalmente riguardato l’istruzione nello specifico i sindacalisti militari hanno richiesto una deroga ai periodi tassativi relativi all’iscrizione dei figli d’età fino ai 6 anni e la non penalizzazione per coloro che non risiedono in loco; la possibilità di far partecipare le Forze Armate ai bandi per la concessione di abitazioni in edilizia sociale ed , in ultimo, la permeabilità professionale tra Esercito ed Enti amministrativi regionali sia per i precari che per il personale stabilizzato.

Le richieste sono state seriamente prese in considerazione e ci auguriamo una proficua collaborazione tra questa O.S. e le autorità competenti.

SIAMO Esercito: la tua scelta, la nostra forza
SIAMO sempre al tuo fianco!

DIRETTIVO REGIONALE PIEMONTE  E VALLE D’AOSTA
S.I.A.M.O. Esercito

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

…..….. ….. ….. …..